Carta tachigrafica

 

È un dispositivo elettronico, installato sui veicoli commerciali, che registra i tempi di guida e riposo dei conducenti. La registrazione avviene sia sulla memoria interna del dispositivo che su una apposita Smart card in possesso del conducente.

Il Cronotachigrafo traccia inoltre dati di dettaglio relativi a velocità e distanze percorse. Lo scopo è quello di assicurare il rispetto delle normative sui tempi di guida e di riposo del conducente in modo da migliorare le condizioni di lavoro, la sicurezza stradale e una concorrenza più equa.
I dispositivi digitali sono non-manomissibili, sicuri e di semplice utilizzo. L’utilizzo è d'obbligo per gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate. A partire dal mese di maggio 2006 tutti i veicoli di nuova immatricolazione adibiti al trasporto su strada di merci (veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate) e di viaggiatori (veicoli superiori ai 9 posti) devono essere equipaggiati con il nuovo tachigrafo digitale.

Tipologia delle carte

Le carte tachigrafiche sono quattro e si rivolgono a quattro diverse tipologie di

  • Conducenti, che registrano i tempi di guida e riposo inserendo la “Carta del Conducente” (colore bianco - durata 5 anni) nel tachigrafo digitale e selezionando il tipo di attività in corso (lavoro, guida, riposo)
  • Imprese, che gestiscono, tramite la "Carta dell'Azienda" i dati dei cronotachigrafi digitali dei loro veicoli e delle carte dei conducenti

Tempistica

Entro 3 giorni dalla presentazione la pratica verrà registrata telematicamente e trasmessa alla società incaricata, la quale, entro 15 giorni, provvederà all’emissione ed alla spedizione della carta tachigrafica.

N.B.: Per il rinnovo delle carte tachigrafiche in scadenza la domanda può essere presentata solo nei 30 giorni precedenti la data di scadenza, se la carta scade non è possibile circolare.

Come ottenere la carta

Per ottenere una delle carte tachigrafiche è necessario presentare istanza come segue:

  • per la carta azienda e officina: alla Camera di commercio della provincia dove ha la sede legale l'impresa;
  • per la carta conducente: alla Camera di commercio della provincia dove ha la residenza il titolare.

La modulistica è scaricabile tramite i link qui di seguito:

La procedura prevede:

  1. La compilazione e sottoscrizione dell'apposito modulo previsto per il rilascio delle carte tachigrafiche;
  2. La consegna del modulo all'ufficio camerale preposto al servizio, possibilmente previo appuntamento;
  3. L’emissione della carta tachigrafica avverrà entro 15 giorni.

Lo Studio Eureka, quale ufficio convenzionato con la Camera di Commercio di Brescia potrà occuparsi della pratica in tutte le sue operazioni: dalla registrazione telematica alla consegna della modulistica previo appuntamento online presso la CCIAA, fino al ritiro della stessa.

Note operative

Per la Carta Conducente (1° emissione e rinnovo):

Allegare al modello apposito la seguente documentazione:

  • Copia del documento di identità in corso di validità (se la domanda è presentata a sportello dal titolare, è sufficiente la produzione della patente).
  • Copia della patente di guida in corso di validità.
  • Per i cittadini extracomunitari, prova del regolare soggiorno in Italia e attestato di conducente, quando previsto per l’esercizio del trasporto internazionale.
  • Foto tessera (incollare nell’apposito riquadro), obbligatoria in caso di 1a emissione.
  • Ricevuta di pagamento del previsto diritto di segreteria camerale.

Apporre la firma nello spazio in alto al centro, (attenzione a non debordare dallo spazio delimitato con il riquadro azzurro) e in fondo ad ogni pagina, Inserire poi obbligatoriamente il nr. di telefono ed eventuale e-mail in caso di comunicazioni.

Per la Carta dell'Officina (1° emissione e rinnovo):

Allegare al modello apposito la seguente documentazione:

  • Copia del documento di identità in corso di validità
  • Copia del documento di identità del Tecnico / Responsabile Tecnico, in corso di validità
  • Ricevuta di pagamento del previsto diritto di segreteria camerale

Apporre la firma del responsabile tecnico e del legale rappresentante in fondo ad ogni pagina.

Per la Carta dell'Azienda (1° emissione e rinnovo):

Allegare al modello apposito la seguente documentazione:

  • Copia del documento di identità del legale rappresentante dell’Azienda in corso di validità.
  • Ricevuta di pagamento del previsto diritto di segreteria camerale.

Apporre la firma (in totale 4 firme) in fondo ad ogni pagina, inserire poi obbligatoriamente il nr. di telefono ed eventuale e-mail in caso di comunicazioni.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Loreta

 

in Via Repubblica, 56 - Sarezzo (BS)

Loreta
Tel. 030 8901285
in Via Repubblica, 56 - Sarezzo (BS)

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Simona

 

presso la galleria del Crystal Palace - Via Cefalonia 70 - Brescia 2

Simona
Tel. 030 7281400
presso la galleria del Crystal Palace - Via Cefalonia 70 - Brescia 2